PEZZI DI ITALIANO: UNO YOGURT SPECIALE…

“PEZZI DI ITALIANO” è una nuova rubrica che ho creato per avvicinarti maggiormente all’uso reale della lingua italiana.

Partendo da una breve notizia (realmente apparsa sulla stampa italiana) faremo una lezione con note lessicali e grammaticali.

Di seguito troverai il video con la lettura del testo.

Ascolta bene la pronuncia delle parole e ripetila.

Poi potrai leggere le note che ho inserito.

Impareremo molte cose!

NOTE LESSICALI

  • YOUGURT: questa parola può essere scritta in diversi modi (YOGHURT o IOGURT).
  • NOTA: è un sinonimo di “CONOSCIUTA”, “FAMOSA”.
  • PILLOLINA BLU: il Viagra (un farmaco contro l’impotenza maschile). “PILLOLINA” è il diminutivo di “PILLOLA”.
  • RICERCATORE: è una persona che si dedica alla ricerca scientifica. Il femminile di “RICERCATORE” è “RICERCATRICE”.
  • SEGNARE LA SVOLTA: espressione figurata che significa “REALIZZARE UN CAMBIAMENTO IMPORTANTE”.
  • INDIO: una persona nativa dell’America centromeridionale.
  • INFATTI: congiunzione che in questo contesto significa “IN REALTÀ”.
  • PRINCIPI ATTIVI: plurale di “PRINCIPIO ATTIVO”, che è la parte dei medicinali che cura determinati sintomi di una malattia.
  • VIAGRA: nome di un farmaco che serve a curare l’impotenza maschile.

NOTE GRAMMATICALI

  • : quando indica un’affermazione si scrive sempre con accento grave
  • AD: alla preposizione semplice “A” è stata aggiunta la “D” (“D” eufonica)  perché la parola successiva inizia per “A”. La “D” impedisce l’incontro di due vocali uguali e rende più scorrevole la pronuncia.
  • AFFERMARLO: “LO” è un pronome diretto che in questo caso significa “QUESTO, QUESTA COSA”, cioè quello che si è detto in precedenza. Ricorda che il verbo all’infinito perde la “E” finale e il pronome diretto si unisce direttamente al verbo formando un’unica parola.
  • GLI: pronome indiretto che in questo caso significa “A LUI”, cioè “AL RICERCATORE”.
  • CUI: pronome relativo usato nei complementi indiretti. Deve essere sempre preceduto da preposizione.
  • SAREBBERO: condizionale (3ª persona singolare”) del verbo “ESSERE”. In questo caso viene usato il verbo al condizionare per esprimere incertezza, qualcosa di non sicuro, qualcosa che deve essere ancora provato.

2 commenti su “PEZZI DI ITALIANO: UNO YOGURT SPECIALE…

  • Ciao, professore! Grazie per la lezione grammaticale di oggi. Anch’io imparato molte cose con le note lessicali. “Segnare la svolta”. Dunque posso dire, “due anni fa, ho fatto un viaggio in Canada a segnare la svolta nella mia vita.” E giusto o no?

    • Ciao Angela, mi fa piacere che la lezione ti sia piaciuta.
      Ecco alcune possibili correzioni della tua frase:
      – “Due anni fa è stato un viaggio in Canada a segnare la svolta nella mia vita”.
      – “Due anni fa ho fatto un viaggio in Canada che ha segnato la svolta nella mia vita”
      – “Il viaggio che ho fatto due anni fa in Canada ha segnato la svolta nella mia vita”

      A presto,
      Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.